Tende Plissettate: la soluzione ideale per gli interni

tenda plisse 20 filtrante

Uno degli elementi più importanti per arredare una casa sono le tende. Di gran moda al momento, per le loro caratteristiche di praticità e design raffinato, sono le tende tecniche.  

Di queste ne esistono varie tipologie. La tenda a rullo permette di filtrare la luce con grande efficienza, l’azionamento può essere a molla, a catenella, ad arganello, a motore. Le tende verticali sono composte da bande verticali che consentono di filtrare in modo flessibile la luce che entra. Le tende veneziane, realizzate con un sistema di lamelle orientabili, sono indicate per gli uffici ma anche per le abitazioni.  

Tra le tende tecniche più amate per l’arredamento interno vi sono le tende plissé che hanno un design lineare e moderno, si adattano bene a qualsiasi tipo di arredamento e non occupano molto spazio. 

Le caratteristiche tecniche delle tende plissé 

Le tende plissettate conferiscono eleganza a qualsiasi ambiente vengano installate: sono realizzate in tessuto con pieghe regolari orizzontali o verticali, inserito in una base di alluminio. Il grande vantaggio di questa tipologia di tende è che quando sono chiuse impediscono di vedere attraverso il vetro, garantendo la privacy, ma al tempo stesso facendo filtrare la luce. Una volta ripiegata, la tenda plissé scompare quasi totalmente dalla vista rendendo l’ambiente molto luminoso, senza occupare spazio. 

I tessuti scelti per le tende sono in genere leggeri per favorire una sensazione di ariosità. Le tende sono inserite in una struttura portante realizzata in materiale leggero; la movimentazione può essere a corda, a maniglia o a doppia maniglia. La tecnologia ha poi permesso la realizzazione di tende motorizzate azionabili con il telecomando.  

L’installazione delle tende plissettate è piuttosto semplice: si adattano a diverse tipologie di finestra, e portafinestra, e vengono applicate direttamente sulle ante degli infissi. 

Scegliere le tende plissettate: filtranti o oscuranti? 

Le tende plissé si dividono in due categorie principali: le tende filtranti e le tende oscuranti. Le tende filtranti sono la soluzione ideale quando si desidera mantenere la privacy ma al tempo stesso si vuole un ambiente luminoso: sono realizzate in modo da consentire il passaggio della luce senza lasciar intravedere all’interno della stanza.  

Le tende plissé oscuranti, invece, bloccano il passaggio della luce quando si desidera privacy totale, o quando si ha la necessità di mantenere al buio una stanza, per questo sono prevalentemente utilizzate per le camere da letto. Entrambe le tipologie di tende, filtranti e oscuranti, sono disponibili in più colori da coordinare all’arredo circostante in totale armonia. 

Una tenda plissettata per ogni ambiente 

Le tende plissettate per interni si adattano ad ogni ambiente: ogni stanza avrà la sua tenda in armonia con il design circostante. In generale si può consigliare le tende oscuranti per le camere da letto o il bagno. 

Per il resto degli ambienti si potrà optare per le tende filtranti per modulare l’ingresso della luce durante il giorno, ma ovviamente tutto varia a seconda delle proprie esigenze. La molteplice varietà di tessuti e colori permette di realizzare qualsiasi desiderio di arredo per casa o ufficio. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Main Menu