Zanzariere per gatti: ecco le più resistenti

gatto alla finestra

Zanzariere per gatti: una protezione in più per gli animali

L’utilità delle zanzariere è fuori discussione. Nessuno desidera che in casa propria entrino insetti molesti, dalle mosche alle zanzare, senza dimenticare vespe e calabroni, che possono rivelarsi anche pericolosi in caso di puntura.

Le zanzariere, però, non sono solo indispensabili per “lasciare fuori” degli animali indesiderati, si rivelano infatti altrettanto utili per la funzione contraria, cioè “tenere in casa” gli animali: stiamo parlando degli animali d’affezione, come cani, gatti, conigli e piccoli volatili che vivono con noi nella nostra casa. Le finestre sono per tutti loro dei punti di osservazione privilegiati, permettono infatti di “dare uno sguardo sul mondo che li circonda”, tuttavia possono rappresentare anche una pericolosa via di fuga.

Una zanzariera antifuga

Chi vive in un appartamento in compagnia di uno o più animali domestici sa benissimo che il suo amico peloso non può avventurarsi all’esterno da solo. Eppure, è necessario aprire porte e finestre per arieggiare la casa, dunque l’unico modo per assicurarsi che gli amici a quattro zampe non possano fuggire è quello di proteggere tutte le aperture con delle zanzariere. Se poi l’appartamento non si trova al piano terreno, il pericolo che corrono gli animali di casa è ancora peggiore, visto che una fuga significherebbe un salto nel vuoto.

Zanzariere per animali

Una volta stabilito che le zanzariere sono davvero quello che ci vuole, si pone un altro problema: quello della loro resistenza. Lo sappiamo tutti quanto, sia i cani che i gatti, se scorgono qualcosa di interessante all’esterno, si intestardiscono a voler uscire, anche graffiando e mordendo la rete.

Non ci vuole molto perché si formino dei buchi o degli strappi nelle fitte reti. E allora che fare? La soluzione è quella di scegliere delle zanzariere con reti particolarmente robuste, proprio quelle che realizziamo noi pensando agli animali.

Le nostre zanzariere per animali domestici

Per resistere alle aggressioni degli amici a quattro zampe, le zanzariere devono innanzitutto avere una struttura particolarmente resistente, quindi niente telai in plastica, ma in alluminio elettrosaldato. Per quel che riguarda le reti, che sono la parte che viene sottoposta alle maggiori sollecitazioni, anch’esse vengono realizzate con un apposito materiale chiamato PET, e dunque si dimostrano a prova di graffi.

Che si tratti di finestre o di portefinestre, è possibile scegliere tra diversi modelli di zanzariere a prova di animali domestici, ma i servizi che vi forniamo non finiscono qui. Infatti, sappiamo benissimo che con il tempo e con attacchi ripetuti negli anni, può accadere che anche le nostre perfette reti si usurino, ed è per questo motivo che forniamo anche un servizio di sostituzione reti e in un tempo brevissimo potrete avere una zanzariera praticamente nuova.

1 Comment

  1. Salve vorrei avere un preventivo per una porta, larghezza 1.20 x h 2.10. Abito al piano terra e nel cortile vicino abitano 2 gatti. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Main Menu